Cesena Triathlon

NEWS

05 giugno 2018
Tutti i risultati del triathlon medio di Lovere
Per il quarto anno consecutivo, nel suggestivo scenario di Lovere, si è svolta la prova di triathlon medio che assegnava i titoli di campione italiano assoluto, age group e a squadre.
Per la nostra giovane squadra sono arrivati risultati importanti e inaspettati che non possono far altro che renderci orgogliosi di quello che stiamo costruendo.

In campo assoluto maschile, incredibile prestazione del nostro Mattia Ceccarelli che con il tempo di 4h 01m si classifica al secondo posto assoluto dietro a Marcello Ugazio e davanti all'altro romagnolo Mattia Camporesi. Per Ceccarelli, autore di una gara condotta sempre nelle prime posizioni, questo è sicuramente uno dei risultati più importanti della sua carriera e che gli dà morale dopo la difficile prova di poche settimane fa al Challenge Riccione.

Oltre al podio di Mattia, per Cesena Triathlon arrivano enormi soddisfazioni (e forse ancora più inaspettate) anche a livello di squadra.
A Lovere venivano infatti assegnati anche i titoli a squadre, con una classifica fatta dalla somma dei migliori tre atleti al traguardo. La nostra squadra è riuscita a centrare uno storico terzo posto nella classifica maschile, dietro a Torino e Rimini (due società che hanno fatto e stanno facendo la storia del triathlon italiano), ma davanti a tante altre società che possono vantare atleti di primo livello. Per questo risultato dobbiamo ringraziare, oltre a Ceccarelli, anche Christian Casali (al traguardo in 4h 26 che li vale anche un quarto posto di categoria S4) e Alex Ravaglia (al traguardo in 4h 33m).

Anche in campo femminile abbiamo centrato un incredibile terzo posto nella classifica a squadre grazie alle prove di Elena Meldoli, Rita Gabellini e Giorgia Fusconi.

In campo individuale non possiamo ovviamente dimenticare il titolo di campionessa italiana M5 di Rita Gabellini (fra l'altro al suo esordio sulla distanza del triathlon medio) che sicuramente le darà la forza di guardare con più serenità all'Ironman Cervia nel quale cercherà di lottare per una qualifica al campionato del mondo Ironman delle Hawaii.

Infine un applauso a tutti gli altri nostri finisher:
Luca Novali (al traguardo in 4h 38m, anche lui fra i migliori 50 atleti italiani)
Andrea Foschi (esordio nel triathlon medio)
Fabio Bondi (esordio nel triathlon medio)
Alberto Lorenzini
Claudio Pintus
Alberto Franciosi (esordio nel triathlon medio)
Raffaella Belli (esordio nel triathlon medio)

A questo link, tutti i dettagli e le classifiche direttamente dal sito FITRI